↓ Archivi ↓

Archive → marzo, 2011

C’è post@ per Voi … ^-^

ciao dona, disturbo te che sei una veterana di runner+…
ti scrivo questa mail pregandoti di farla girare a tutti i runner+, anche sul.it visto, che ho problemi a collegarmi su quel sito
grazie!

“ciao runners!
vi mando una mail perchè con molti è parecchio che non ci “sentiamo” ma su runnerplus.it ho parecchi problemi di blocchi dall’ufficio, ed uso internet soprattutto lì.

Se invece avete tempo e voglia da perdere fate una visitina sul mio blog www.stefanolacara.com dove racconto le mie avventure sportive!
anche se no

non ci sono su facebook come utente, ho creato una pagina dell’ “atleta” stefano la cara strong e se vi fa piacere potete diventare fan, così sono un po’ più contento…

un abbraccio a tutti e continueremo a vederci su qualche strada!

stefano

stefanoSTRONG
stefanostrong.runnerp

No alla discriminazione, firma anche tu!

a maratona non ti si addice? Non hai il tempo/voglia per prepararne una? Riesci a preparare al  massimo una mezza?

Non farti discriminare, non sentirti un runner di serie B solo perchè non partecipi a maratone o ultra.

Anche noi abbiamo diritto a visibilità e considerazione, facciamo valere i ns. diritti.

Vogliamo anche noi il conto alla rovescia!

Firma anche tu!

marcoelarivoluzionenoalleMEZZEmisure 🙂

Correndo nei Giardini

ho avuto poco tempo, perdonatemi 🙂

(ha fatto tutto iMovie)

16/03/2011 – Corri che ti passa – 7km (anche meno) non competitiva

Ecco il programma della serata per la prima edizione della MidnightRun!
Ore 22.30: ritrovo partecipanti nella zona retrostante l’ Arco della Pace.
Ore 23.15/23..30: gli speaker inizieranno ad animare con interviste e coinvolgimento del pubblico e dei testimonial.

Iniziativa Corri e Vivi Positivo: ad ogni sacco gara è legato un talloncino “corri e vivi positivo”. Su questo talloncino ognuno scriverà il proprio numero di pettorale (che si trova nella sacca) e una propria frase o pensiero positivo. Prima di partire ognuno depositerà il proprio talloncino in un’apposita urna che sarà posizionata sul palco degli speaker. A fine corsa Maria Chiara, piccola testimonial di quasi 6 anni procederà all’estrazione dei 3 talloncini che, baciati dalla fortuna, vinceranno i premi.

1° premio: felpa Ralph Lauren +occhiali da sole L.G.R.
2° premio: felpa Ralph Lauren.
3° premio: occhiali da sole L.G.R.

Il concorso inoltre proseguirà online con un sondaggio tra i pensieri positivi più belli. Il più votato vincerà un soggiorno per 2 persone in un esclusivo albergo di Mallorca messo in palio dall’Assessorato alla Salute.

Ore 24.00: partenza della Midnight Run con percorso stabilito. I partecipanti potranno liberamente decidere se percorrere uno o due giri .

All’arrivo è previsto un ristoro spazi con acqua, pane, croissant e integratori salini offerti dai nostri sponsor.

Ore1.00: canteremo a fine manifestazione l’Inno d’Italia tutti insieme e saremo tra i primi a festeggiare i 150°anni dell’Unità d’Italia

Le frasi che ci rappresentano

A volte mi capita di “incontrare” frasi, frammenti nei miei pensieri, in versi di canzoni, su riviste o libri o qualsiasi altra cosa che sembrano in quel momento rappresentare perfettamente qualche aspetto del mio correre.
Forse mi spiego meglio con degli esempi:
la frase che inizia il famosissimo (tra noi) film “Spirit of the Marathon”, “Sometimes the moments that challenge us the most define us” pronunciata da Deena Kastor è straordinaria, rimane addosso.
Un piccolo verso di una canzone di James Taylor, “Sweet Baby James”, che non ha nulla a che vedere con la corsa, “… with ten miles behind me, and ten thousands more to go…” è eccezionale da sentire mentre si corre.

A voi capita lo stesso?

Frequenza o falcata?

Arrivo con un domandone serio (ogni tanto) che mi facevo ieri mentre correvo. Per aumentare un poco la velocità cercavo di capire se mi “stancava” di più l’aumento della frequenza dei passi piuttosto che cercare di “snaturare” la mia falcata corta aumentandone la distanza. Secondo voi qual’è il gesto che consume molte più energie? E’ soggettivo? Ci sono già teorie al riguardo? Giuro che indossavo il cappellino ed il sole nn era forte.

Come caricare le corse su Garmin connect pur non avendo a disposizione il Garmin

Ogni tanto capitano quei momenti in cui non si ha un … da fare e si sperimenta per il semplice gusto di vedere se una cosa apparentemente inutile può funzionare.

Volevo vedere se mi era possibile caricare i dati micoach sul sito Garmin Connect. Voi vi chiederete, perchè?

Stavo pensando a quando si corre su treadmil che non si può adoperare il Garmin ed a come fare per avere tutti i dati allineati anche su altri siti che non siano il solo sito Adidas micoach.

Come avrete visto, RunningFreeOnline è uno dei siti più completi esistenti in circolazione per quantità di informazioni che mette a disposizione. Ebbene,  questo sito è in grado di sincronizzarsi anche con il sito Micoach per prelevare i dati, ma la cosa interessante è che da questo sito è possibile anche esportare i dati in formato TCX, operazione che si fa facendo click sul link Tools posto in alto a destra.

Vedrete nella finestra un box con su scritto GPX  con accanto alcuni link per l’esportazione dati. Uno di questo è il TCX. A questo punto è possibile esportare il file che potrete successivamente, se lo vorrete, caricare sul sito Garmin. Per fare questo è sufficiente premere il pulsante “Carica” in alto a dx del sito Garmin, il sistema cercherà il dispositivo e non trovandolo vi darà la possibilità di eseguire un caricamento manuale dandovi modo di indicargli il file TCX da utilizzare. File che vi eravate esportati in precedenza dal sito RunningFreeOnline. Naturalmente non vedrete la traccia GPS ma in compenso troverete molti altri dati come la frequenza cardiaca (disponibile con micoach) ed la cadenza (ovvero il numero di passi al minuto) oltre al pace.

Naturalmente lo stesso file TCX dovrebbe essere utilizzabile col sito di Awsmithson per allineare i dati con Nike+.

Not bad, vero?

Immagino che la stessa operazione che si può fare per micoach si possa fare allo stesso modo per Nike+.

Se questo articolo vi è piaciuto fatemelo sapere così vi mando l’indirizzo per spedire una birra 😀

File TCX per Valerio : RunningFree_060311_100353

molto personale: Roma

Martedì prossimo verrò a Roma. Parto all’ora di pranzo. Arrivo nel pomeriggio portandomi dietro lo stendardo di RunnerPlus che devo dare a qualcuno che parteciperà alla maratona del 20 marzo per la foto di rito. Qualcuno c’è per un aperitivo?
Mercoledì mattina andrò a correre, credo, per il centro di Roma. Io sarò all’Hotel Mondial che è in via Torino. Troppo scomodo penso per tutti…
Giovedì mattina avrei le ripetute sugli 800 metri. C’è un campo di atletica raggiungibile da dove sono, magari via metropolitana?
Grazie per l’aiuto.

ADIDAS TOUR

Riporto pari, pari, suggerisco di andarci chi può

“Buongiorno Runner,

Il tour prende il via con una tappa milanese organizzata in preparazione alla Stramilano.

Appuntamento sabato 5 e domenica 6 marzo, presso il Parco Delle Cave dalle ore 9 alle 13. Nello stand a Tre Strisce, posizionato accanto a quello di Stramilano Training, ogni sportivo potrà ricevere indicazioni sulla scarpa più adatta al proprio piede e alla propria corsa. Dopo aver effettuato l’analisi dell’appoggio del piede attraverso il sistema Footscan™, è possibile provare le novità di prodotto running 2011 di adidas: le scarpe adizero F50 Runner, Supernova Glide 3, Response Stability 3 e miCoach, il primo sistema di allenamento personale in tempo reale.

Tutti coloro che proveranno un prodotto riceveranno in omaggio una t-shirt tecnica Running di adidas.

L’adidas Running Tour comprende una serie di appuntamenti nei principali parchi italiani (Milano, Roma, Venezia, Napoli, Firenze, Padova, Bari, Bologna, Catania, Genova e Verona) con lo scopo di offrire gratuitamente ai runner di tutt’Italia test di prodotto, consigli per allenamenti personalizzati e indicazioni riguardo l’importanza nella corsa di una corretta scelta in termini di prodotto.

Segui il tour e tutte le tappe italiane previste nel 2011 su facebook.com/adidasrunning

adidas running team

Stramilano 2011

Qualcuno di voi partecipa?

Ci sono i 21 (Non ancora alla mia portata)

Ci sono i 10 ( Farò quelli )

Ci sono i 5 per le famiglie.

Chi ci è già stato che ne pensa? Vale la pena?