↓ Archivi ↓

Archive → agosto, 2012

Ostia in Corsa per l’Ambiente 2 settembre

Tra le primissime dell’ autunno, avventatamente mi sono iscritto e ho l’ impressione che ci sarà un bel po’ di gente.
http://www.podisticaostia.it/

Acido Lattico : Energia per il maratoneta

Ho trovato questo articolo sul sito Running Zen

Immagino che possa tornare utile a chiunque corra senza doversi necessariamente cimentare in un maratona

Motoactv

Ora che il Motorola Motoactv è acquistabile anche in Italia, forse è venuto il momento di fare una mia recensione visto che lo uso con dallo scorso aprile.

Cosa è il Motoactv? Forse lo sapete già ma è un dispositivo che funziona dispositivo GPS per tracciare le attività sportive fatte, cardiofrequenzimetro, lettore mp3, radio FM tutto in uno. Per questo molti lo considerano il dispositivo definitivo per gli amanti del fitness, ma forse la definizione è un po’ eccessiva. Andiamo con ordine.

Come prima cosa è il caso di parlare del prezzo. Sul sito di Motorola il Motoactv, modello da 8 GB, viene venduto a 299,99 €. Stessa cosa su SportXtreme che sarà il distributore ufficiale in Italia a partire da settembre. La cosa strana è che dallo scorso mese negli Stati Uniti il prodotto ha avuto un abbassamento di prezzo consistente e lo stesso modello viene venduto a 149,99 $ (ovvero 120 € al cambio attuale) mentre il modello da 16 GB costa 199,99 (ovvero 160 €)! Comunque meno di un Garmin 610 ma più di un Polar RS300X anche se entrambi hanno diverse funzionalità in meno  (update: su Amazon.it è acquistabile a 187,92 €). Continue reading →

Mezza maratona di Arenzano

Per chi fosse interessato, non la vedo nell’elenco delle gare a destra.

Venerdì 7 settembre, il percorso è davvero bello.

Ciao!

http://www.halfmarathonarenzano.it/it/mezza-maratona-2/regolamento.htm

 

Un consiglio di lettura

Oggi faccio un po’ di pubblicità a un vecchio amico che ha scritto un libro.
Di lui abbiamo già parlato su questo sito perché é un podista coi fiocchi: vincitore due volte della maratona di Connemara e dodicesimo alla sua prima partecipazione al Passatore.
Tutto ciò nonostante, come dice lui, “Credo che due keniani potrebbero tranquillamente stare nella mia scia affiancati” 🙂
Dopo la salita della Colla, Simone si é trovato ad affrontare una nuova sfida, di ben altra portata: il cancro, ma questo ragazzo ha il sole dentro, ed é davvero un osso duro anche per un male che fa paura soltanto a nominarlo.
Questo é un libro che parla di sfide: podistiche e personali,  e ha tutti i pregi e i difetti di un’opera prima: 
– uno scrittore esperto da una storia così “densa” avrebbe potuto tirar fuori due o tre libri
– lo stile é fin troppo semplice e diretto, ma proprio per questo ancora più “vero”, proprio come l’autore
– le parti che riguardano la corsa sono un po’ tecniche, ma questo per noi podisti é indubbiamente un pregio 🙂
Il libro ha una struttura narrativa piuttosto originale perché si svolge su tre piani diversi: la storia del podista, la storia dell’uomo e la storia di Sigi che si svolge nel futuro.
Si può quindi decidere di leggere le tre storie insieme alternandole un capitolo dopo l’altro, come sono state scritte, oppure separatamente.
É una lettura agile (i capitoli sono corti e si leggono in un attimo) ed emozionante (finalmente mi son trovata a fare le ripetute sui mille poco sopra i 3’/km) e mi sento di consigliarvela.
La storia é una di quelle che merita di essere raccontata, anche a tutti quelli che pensano che correre non serva a niente se non a perdere qualche chilo.

Simone Grassi – Lo Zen, la Corsa e l’Arte di vivere con il Cancro

Il libro si può acquistare:
Su Amazon in versione kindle 
http://www.amazon.it/dp/B0084GMBX6

Sul sito di Simone in versione cartacea
http://www.simonegrassi.biz/

Raduno Romagnolo Runner+ Ravenna 2012

Ebbene si, alla fine siamo riusciti a ritrovarci anche quest’anno. La serata come al solito è stata divertente ed i compagni di magnata a dir poco amabili. Siamo stati bravi perchè siamo riusciti a non parlare solo di Running (con il rischio di far annoiare chi ci accompagnava). Ha avuto luogo come di consuetudine il sacro scambio di libri bookruuning e “A Perdifiato” di Covacich è passato nelle mani di Enrica AKA Gambedacciaio





Buon Ferragosto a tutti

… visto che al CERN ferragosto si lavora a tutta lena e non ho proprio il tempo materiale per andare su ognuna delle vostre pagine per favi gli auguri uno per uno, vi faccio un solo augurio globale fatto pero’ con tutto il cuore 🙂

Un felicissimo ferragosto a tutti, che sia di ozio puro o di corse (nuotate/biciclettate (anche combinate) arrampicamenti e/o trail), oppur meglio di tutti e due!

Garmin 305… esperti cercasi

Problema per gli esperti del Forerunner 305.

Ho fatto un po’ di corsette in vacanza, ma non sapendo ancora usare molto bene l’aggeggio, le varie uscite sono finite tutte in un unica attività come giri, e nella mappa finale pare che mi sia girato la Francia di corsa in 6 ore.

C’è qualche esperto che sa come splittare i giri in attività singole?

Grazie, e ciao a tutti!

Vacanze 2012

Buone Vaccanze a tutti quanti.
Divertitevi e allenatevi se potete.
Chi non può non ingrassi, parte avvantaggiato al rientro.
Chi non può andare in vacanza (come villeggiatura) ha tutta la mia invidia (Monza questa settimana è una Paradiso)

Primo appuntamento post-vacanze c’è la Mezza di Castel Rozzone il 2 Settembre, roba solo per noi indigeni del Nord in Pratica.

Si prosegue con la Maratona del Lago D’Iseo (Valter special guest) si concatena la Mezza di Bologna per poi chiudere questo start-up o tune-up con la Maratona dell’Alzheimer che sembra, essere il prossimo raduno.

Il “coach” esordisce con un 70.3 all’isola d’Elba, proseguendo al tendenza al triatlismo che bene o male coinvolge qualcuno di noi.

Poi da Ottobre iniziano le gare serie, Internazionali comprese, che inaugurano la seconda parte della stagione agonistica 2012 che verterà con la Maratona di Firenze.

Personalmente stò allenando molto la pazienza e poco le gambe, stiamo a vedere cosa salta fuori…

Come atteggiamento vaccanziero, seguite l’esempio della foto sotto! 🙂

bisogno di aiuto

ciao a tutti vi ricordate ancora di me? sono la super “tapasciona” di roma.

adesso ho bisogno di voi…mi sto perdendo e un po che non sto correndo e sto perdendo motivazione…..

ho bisogno di un piano di allenamento..mi potete aiutare?????