↓ Archivi ↓

Archive → novembre, 2013

RomaOstia 2014

Sarò breve (ci provo!)
Questa per me, è una gara particolare,infatti se parteciperò,sarà la IV edizione in 8 anni.
È stata la mia prima gara in trasferta, dove ho conosciuto Fabio Pierantozzi ed altre persone perse di vista.
Sono sempre tornato a casa con il PB, tuttora residente li (1:30:04) dopo un vano tentativo di portarlo a Trieste.
È la gara che mi ha sempre detto, tramite la performance, del mio stato di forma.
Ci torno all’alba dei 50, e non posso nascondere qualche timore,ed è per questo sto curando diversamente la preparazione.
So che molti “forestieri” sono orientati alla Maratona di Rona, gara a ne notoriamente simpatica, cui non parteciperò.
Chiedo quindi ai pochi non romani rimasti, chi ci andrà.
Io a breve devo prendere il costosissimo biglietto del treno, per poi entro dicembre definire il tutto.

Il calendario

Devi essere connesso per vedere questa pagina

E ci si ritrova (nutella maiala)

E come nelle migliori tradizioni pseudo natalizie, ci si ritrova.

La lunga spasmodica attesa iniziata sotto gli ombrelloni questa estate e terminata in una quasi freddolosa mattina fiorentina.

L’evento non ha avuto l’effetto multimediale come quello organizzato da Valter a Pisa qualche anno fa, per me uno dei meglio organizzati, di cui a vita mi pentirei di non esserci stato, se non fosse che le ragioni di allora come oggi, mi impedirono di andarci.

Questa volta era diverso, c’era chi esordiva, c’era chi confermava la propria propensione a ritirarsi, c’era chi non era mai stato ad uno dei “nostri” eventi.

Non è nel mio stile parlare male di altri, però la critica impulsiva , forse un po ruvida, a me sfugge di bocca (o tastiera) quando quel che vedo stride con certi principi.

Il principio del “volemose bene” è qualcosa spesso aleggia in altre community, ma mai avuto pari confronto con la nostra.
Gli altri sono accomunati da reali gruppi sportivi, o colonizzanti sponsorizzazioni o interessi con target da bancario (non quelli romani).

Il nostro gruppo si è distinto a Firenze, per quella miscellanea casuale di elementi che, come i Re Magi a Natale, porta una piccola ricchezza per fare grande l’evento.

Senza citare chi o cosa, perché ognuno ha fatto la propria parte e alla grande, mi sento di ringraziarvi tutti quanti per aver fatto materializzare ad alcuni miei amici sconosciuti, la realtà di un gruppo UNICO.

Prima di Firenze, quando vi citavo, mi sembrava di parlare di una Chimera, ora sanno che esiste anche un Bellerofonte.

GRAZIE! 😀

Andrea era uno di noi

Esprimiamo il nostro cordoglio alla famiglia di Andrea Ciampi che mercoledì mattina, nel giorno del suo compleanno, è stato investito mentre si allenava sulle strade di Avane, pochi km da Pisa, ed ha perso la vita.

Andrea correva sul lato sinistro della strada, come facciamo tutti noi, per vedere le auto che ti vengono incontro ed eventualmente spostarsi  verso l’esterno nel caso in cui possa capitare qualcosa. Purtroppo in quel punto della strada c’è un muro e non gli è stato possibile spostarsi più in là, rimanendo schiacciato tra il muro e l’automobile che sopraggiungeva.

Andrea aveva corso diverse maratone. Di solito correva a Treviso in primavera ed alla maratona di Firenze in autunno. Mercoledì correva proprio in vista della prossima maratona di Firenze per la quale aveva avuto il pettorale 6830. Quando domenica anche noi saremo lì correremo avendo un pensiero anche per lui. Intanto abbiamo chiesto agli organizzatori della maratona di Firenze di poter correre con il suo numero sulla schiena. Chi volesse aderire me lo faccia sapere in modo da poter stampare il pettorale in quantità sufficiente.

20131115-112719.jpg

Fartlek, ripetute brevi, salite, ripetute affaticanti, medio veloce, … ma ‘dde che, servono i KM e vanno fatti come li fa il Valter!

XTERRA!!!

XTERRA

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Continue reading →

Maratona di FIRENZE, 24 novembre, un raduno di Runnerplus?

Cari amici,
è presto, ma pare che il prossimo 24 novembre un consistente numero di noi sarà a Firenze a correre la maratona.
A me risultano già iscritti

  • Fusa
  • Marco
  • LaFranci, 408F
  • gambedacciaio, 2058F
  • NetFabio, 1434
  • Conan, 2335
  • Va lter, 3929
  • Pezzulli, 4082
  • Simoneb, 4208
  • Leo, 4544 in rigoroso ordine di pettorale

Chi altri c’è già? Chi ci farà un pensierino?
Peccato non ci siano distanze alternative (almeno ufficialmente). Però sono sicuro che riusciremmo ad organizzare qualcosa di molto divertente!!!

L’ autonomia del motore umano nella maratona

Un altro articolo interessante proveninente sempre dallo stesso nutrizionista

http://www.studioaversano.com/lautonomia_del_motore_umano_nella_maratona.html

Enjoy

Come caricare manualmente una corsa su Nike+

Se la sfiga vi prende di mira e nessuno degli aggeggi teconologici dovesse funzionare durante la vostra corsa ed il fatto do non poterla sincronizzare sul sito Nike+ diventa per voi una questione di vita o di morte, ecco la soluzione http://funplus.oliverzheng.com/ … anche per oggi ho evitato di schiacciare tutto sotto un rullo compressore 😀

Una prova che mi piacerebbe fare

Correre su un tapis roulant alla velocità che tiene uno che corre la maratona in 2h 05′!