↓ Archivi ↓

Dopo una vita di onesto ozio ultimo simbolo del rincretinimento presenile

Era solo un sospetto, adesso è una certezza: l’improvvisa passione per la maratona è il nuovo segno inequivocabile del rincretinimento pre-senile del maschio 40/50enne contemporaneo. La prova definitiva me l’ha fornita l’ultima email del mio amico X. Da sempre fiero della sua leggendaria pigrizia e del suo cospicuo appetito, è riapparso qualche giorno fa dopo lunga latitanza. E lo ha fatto spedendomi la foto dell’attestato della sua partecipazione alla maratona di New York (la madre di tutte le maratone-sintomo di rincretinimento pre-senile). Non che sia necessariamente una cattiva notizia: X, come prima cosa, è sopravvissuto. E siccome non lo vedo da tempo, magari nel frattempo ha perso qualche chilo (e – pare – anche diverse unghie dei piedi).

Però, insomma, fino a poco tempo fa ogni donna sapeva che i segni inequivocabili del primo rincretinimento pre-senile del proprio compagno/marito erano fondamentalmente due: l’acquisto di una moto di grossa cilindrata o un improvviso interesse per le under 25. Ultimamente invece impazza il micidiale ultraquarantenne che parla (o scrive a getto continuo sui social network) solo di allenamenti, abbigliamento tecnico, soglie di acido lattico, sfide con se stessi, nutrizione sana, gioia della fatica e tutte quelle cose (tranne i rischi per la salute) di cui tocca sentirsi vantare anche sempre più personaggi noti che trovano interessante metterci a parte delle (loro) gioie della corsa per 42,195 km (una sana mezz’oretta di corsa tre volte la settimana è troppo banale, no?).
(continua a leggere su corriere.it)

29 Commenti

  • Nov 16th 201121:11
    by x-mass

    Io mi sono divertito… non dovevo? :-)))

    • Nov 16th 201121:11
      by Bellerofonte

      Ridi ridi Max, che alla staffetta il chip te lo tiro in faccia, e lo faccio sembrare un’incidente!! 😀

    • Nov 16th 201121:11
      by x-mass

      caspita! …. allora dovrò partire forte

    • Nov 16th 201121:11
      by Grisu

      Voglio la foto di Max col chip incidentato in faccia!

  • Rispondi