↓ Archivi ↓

Forerunner 310xt con fascia cardio

Ciao ragazzi,
vorrei chiedere ai possessori del Forerunner 310xt alcune impressioni sul loro gps. Premetto che il 305 mi funziona ancora bene, però sò già che alla lunga, a causa dei forellini che si trovano nella parte posteriore del Garmin, l’avviso sonoro sparirà, per l’ ossidazione dei contatti stessi. Navigando un pò in rete, avrei trovato un’offerta del 310xt con fascia cardio, a circa € 240. Che ne pensate?
A me interesserebbe soprattutto per l’interval training e per il fatto che l’apparecchio non ha nessuna apertura nè nella parte anteriore nè in quella posteriore.
Altro punto a favore, potrebbe essere la vibrazione.
Mi date qualche consiglio per un eventuale acquisto?
Grazie 1000 e buone corse!

10 Commenti

  • Mag 16th 201213:05
    by colombone

    Naka!!!
    Ma alla fine l’hai preso questo 310xt?!?!
    Come funziona??!!
    Facce sapè!!!

    • Mag 16th 201219:05
      by Naka74

      Ciao Colombone….non, non l’ho ancora preso! 🙁

  • Apr 13th 201217:04
    by Nico74

    Ciao a tutti ragazzi!
    Come si comporta questo 310xt quanto a precisione sulle ripetute/scatti da 400/600/800/1000 mt? E’ abbastanza preciso? So che di solito i GPS hanno uno scarto di qualche metro e che per questo utilizzo è meglio usare le distanze precedentemente segnate sul percorso, ma cmq è utilizzabile? Oppure per niente?
    Grazie a chi risponderà!

    • Apr 13th 201220:04
      by Naka74

      Ciao, io ti posso per rispondere per il 305, visto che lo uso da più di 4 anni. E’ uno strumento valido e super customizzabile, soprattutto per i lavori di ripetute. Quindi, presumo che il 310xt sia più valido, visto che è di più recente costruzione. Ovvio, un minimo di scarto ce l’hanno tutti i gps, visti che sono utilizzati per scopi civili e non militari, però il dato che ne ricavi è più che attendibile. Se vuoi il massimo, vai in pista senza gps e lì non hai problemi, ma non credo che sia la soluzione più efficace e più facilemte utilizzabile.

  • Apr 11th 201214:04
    by bobo68

    Ciao Giorgio, il 310 lo uso da un anno e mezzo e sono pienamente soddisfatto. Solidità, impermeabilità, display leggibilissimo, personalizzazione delle schermate e interval training sono i suoi punti di forza. Con l’uscita del 910 il prezzo si è abbassato e farai sicuramente un buon affare. Ho avuto due problemini risolti: con una vecchia versione firmware poteva capitare che durante un allenamento programmato si spegnesse (mi è successo due volte) ma da quando il firmware è stato aggiornato – più volte da allora per la verità – il problema non si è più verificato. L’altro problema è la falsa indicazione dello stato di carica reale della batteria, in pratica ti segnala sempre 4 tacche di carica (cioè il 100% o poco meno) anche quando invece di carica non ce n’è più ed inevitabilmente ti molla a metà allenamento. Il problema è facilmente risolvibile evitando di caricarlo parzialmente. Nella pratica durante la carica devi sempre aspettare che sul display compaia la scritta “completa 100%” evitando di scollegarlo anche se c’è scritto “in carica 100%”. Per una migliore gestione dei cicli di carica scarica della batteria ti consiglio di ricaricarlo ogni 5 o 6 ore di utilizzo. Di solito dopo un uso del genere la carica residua si aggira ancora intorno al 50% ma meglio non andare oltre. Spero di esserti stato d’aiuto.

    • Apr 11th 201216:04
      by Naka74

      Grazie Bobo per le info e i consigli che mi hai dato. La vibrazione funziona bene o sono meglio gli allarmi? Si possono usare tutte e due le funzioni assieme? Grazie ancora.

    • Apr 11th 201218:04
      by bobo68

      Possono essere usate assieme. All’inizio pensavo che la vibrazione potesse essere utile nel solo nel caso di utilizzo simultaneo di un iPod. Nell’uso quotidiano ho scoperto che è meglio tenerla sempre attiva. Se il cinturino è ben stretto la vibrazione è forte: impossibile non percepirla. Purtroppo negli allenamenti programmati il beep resta indispensabile se vuoi avere segnalati gli ultimi 5 secondi di un intervallo (beep ogni secondo da -5″ a -1″ poi beep e vibrazione simultanei solo sull’ultimo secondo)

    • Apr 11th 201221:04
      by Naka74

      Grazie ancora dei consigli Bobo! Mi sa che in sti giorni me lo prendo! 🙂

  • Apr 10th 201221:04
    by Bellerofonte

    Ciao Giò!

    Io stò stanziando i fondi per il 310XT in modo che appena il mio 410 “schiatta”, lo sostituisco a breve.

    Perlomeno lo sostituirò appena faccio gare e/o allenamenti superiori alle 3 ore, perché più di tanto non regge come carica!

    € 240,00 euro è un buon prezzo, in giro costa 20/30 euro in più.

    Il 310 XT è nativo per il Triathlon, o le gare di endurance tipo ultra.

    Si le dimensioni sono lavatricesche, ma chi lo indossa non si lagna! 🙂

    Per cui ritengo la scelta azzeccata.
    😀

    • Apr 11th 201216:04
      by Naka74

      Ciao Leo, grazie anche a te! Mi ispira questo 310xt, anche se non ha l’altimetro barometrico, ma in fondo la correzione della quota la fa in automatico il sito garminconnect.

  • Rispondi