↓ Archivi ↓

Peggioramenti Garmin

Ho notato solo io che negli ultimi mesi, la precisione del garmin è diventata meno affidabile? Lo dico in base a “sbarellamenti” di oltre 15″-20″/km che posso monitorare sia sul mio garmin che su quello dei miei allievi.

Ho fatto verifiche su percorsi “noti” e ho confrontato anche rispetto a misurazioni garmin effettuate dagli stessi strumenti in anni precedenti. C’entrano i Maya?

 

 

 

11 Commenti

  • Dic 20th 201215:12
    by Egham66

    Egham66

    Ma gli sbarellamenti sono su tutti i modelli? Oppure ce n’è qualcuno che va meglio e qualcun altro peggio?
    Io manco ho ancora capito adesso tutte le funzioni del mio 305, per cui non so dirvi se sbarella o meno (all’ultima maratona mi ha tolto qualcosa, ma non granché), ma secondo voi qual è il migliore, nel senso che trova prima i satelliti, sbaglia meno, più facile da usare…?
    Tentiamo una classifica Garmin?

    • Dic 23rd 201217:12
      by Stefanog

      Stefanog

      @Guido: tipicamente piu’ recente e’ il modello migliore e’ la ricezione e la velocita’ di fixing del GPS. Io ho avuto il 405 e ora ho il 610 e quets’ultimo e’ molto piu veloce a fare il fixing, mentre dal punto di vista della precisione il sistema GPS e il software e’ lo stesso su tutti i sitemi dal 405 in poi, mentre era un sistema di generazione precedente nel 305 e precedenti … la precisione intrinseca e’ quindi simile nei due gruppi .. quello che fa’ la differenza e’ la sensibilita’ dell’antenna e i meccanisimi di risparmio energia (il 405 per risparmiare batteria allunga di molto il fixing GPS quando la batteria e’ <50%, il 610 non ha questo problema). Per il resto il fatto che ogni tanto sballino dipende da quanti satelliti riesce ad agganciare, questo dipende dal giorno/ora (la rete di satelliti GPS non e' geostazionaria, cioe' non sono sempre gli stessi satelliti quelli che vedi dalla regione in cui ti trovi ma cambiano continuamente, e la qualita' del segnale stazionario dipende dal tipo di satelite che si riesce ad agganciare (oggi esistono satelliti della serie block IIR con un segnale di qualita' inferiore e satelliti (sono solo 8) della serie IIR-M con un segnale per usi civili molto migliore) e sopratutto da edifici/alberi/nuovle dense eventualmente presenti ...

      Tra un paio di anni cominceranno a lanciare una nuova serie di satelliti GPS di nuova generazione in grado di fornire segnali con un livello di potenza molto piu' elevato e minore rumore che miglioreranno sostanzialmente la precisione disponibile (ma non se ti trovi a correre in una strada coperta da edifici alti in ogni caso)).

    • Dic 23rd 201221:12
      by Egham66

      Egham66

      Grazie Stefano!
      Un commento più dettagliato di così credo non lo fornisca neppure il signor Garmin in persona 😀
      Ciao!

  • Dic 20th 201214:12
    by giabon

    giabon

    Mentre correvo oggi pensavo che lo scarto massimo che ho scritto l’altro giorno non è il 10% ma il 5% in più o in meno 🙂

  • Dic 19th 201218:12
    by Antonio corre

    Antonio corre

    Io ho notato che quando corro su percorsi con cambi secchi di direzione il mio vecchio 205 perde il segnale per un attimo e la cosa è ben visibile dai grafici che in questi casi assomigliano più ad un tracciato di un elettrocardiogramma che a quello di una corsa.
    Sulle distanze, non ho mai notato grossi sbarellamenti.
    Una cosa che invece ho notato utilizzando contemporaneamente il 205 ed il 405 e che i due rilevano i chilometri (tempi intermedi) in modo differente anche se alla fine si compensano: il tempo finale su un 10000, infatti, al max si discosta di 5″/10″.

  • Dic 19th 201217:12
    by giabon

    giabon

    io ultimamente non trovo grossi sbarellamenti, faccio sempre un identico percorso di circa 5,4 km e lo scarto massimo tra minimo e massimo è di 500 metri (che comunque è quasi il 10%), più che altro dovuto al passaggio in mezzo ai palazzi. Il garmin, identico al mio, di un mio compagno di corsa che fa il mio stesso percorso per i primi 4 km, spesso ha più sbarellamenti sulle posizioni (corre nel po, salta i palazzi, si butta tra gli alberi)

  • Dic 19th 201216:12
    by Bellerofonte

    Bellerofonte

    Ma se vuoi Fabbbio, per consolarti, ti diciamo che è l’allineamento dei pianeti che finirà domani, con la Fine Del Mondo a provocare tutto ciò, e di cui mi sono dato premura di mettere il Counter, assieme alle altre gare!! 😀

  • Dic 19th 201216:12
    by Bellerofonte

    Bellerofonte

    Anzi a ben rammentare, il 405 alla 10Krono, in una configurazione urbana similare a quella di Firenze quindi, mi ha fatto fare la prima metà della gara (5KM) in 19′!!

    Ma quando mai!!! 😀 😀

  • Dic 19th 201216:12
    by Bellerofonte

    Bellerofonte

    Il mio 310XT rispetto al 405 è di una precisione fiscale se non mortale.

    Parlo però di tracciati all’aperto.

    A Firenze però, in mezzo ai palazzi, si è inventato almeno 500mt!

    Però Valter a tal proposito fornì una plausibile spiegazione.

  • Dic 19th 201215:12
    by mbrasan

    mbrasan

    infatti… nell’ultimo 10.000 della bestuoman m’ha segnato 3e35 al km per tutta la gara…

    Alla fine è stato un trauma constatare che avevo terminato con una media di 4e15/km.

    Scherzi a parte, una notevole differenza l’ho ravvisata domenica scorsa alla staffetta TELETHON; lì però può darsi dipenda da un complicato metodo di conteggio che alla fine tiene conto di altri fattori, lo scarto del giro precedente ecc…

  • Dic 19th 201215:12
    by JasonMZ90

    JasonMZ90

    Succede anche a me che a volte ( 1 volta ogni mese e mezzo/ due) sbarelli proprio, anche ben piu’ di 20”/km, ma il giorno dopo torna a posto.. Ma adesso e’ un po’ che non succede..

  • Rispondi