↓ Archivi ↓

Richiesta di chiarimento su ritmi gara

Sul sito di Tuttopodismo ho trovato questa tabella necessaria per impostare i propri ritmi di allenamento. Avrei bisogno da chi fosse in grado di spiegarmelo, di capire il significato del valore attribuito per le ripetute brevi. Qualcuno può aiutarmi?

qui la fonte completa: http://www.tuttopodismo.it/ia_prepara_una_mezza_maratona.htm

4 Commenti

  • Ott 15th 201121:10
    by va lter

    Le ripetute brevi sono quelle che vanno dai 100 agli 800 metri.
    Quel numero che vedi +5/30″ vuol dire che devi correre le ripetute brevi tra i 5 ed i 30″ più veloci della tua soglia anaerobica (qui presa sulla base del ritmo che si riesce si tenere in una gara di 10 km).
    All’estremo superiore della percorrenza delle ripetute veloci, ovvero se fai le ripetute sugli 800 m, dovresti correrle 5″ più veloci della tua soglia. Altri autori parlano del 5% più veloci. Quindi se la tua soglia fosse 5’00″/km vorrebbe dire 6″ più veloce ovvero a 4’54″/km con il metodo del 5% ed a 4’55″/km se segui quello previsto dalla tabella che tu hai trovato.
    All’estremo inferiore, ovvero se fai le ripetute sui 100 m, dovresti correrle 30″ più veloci della tua soglia. Con l’esempio di prima vorrebbe dire correre le ripetute sui 100 m in 27 secondi. Altri autori parlano del 18%, che vorrebbe dire correre in 24″,60.

    • Ott 15th 201122:10
      by x-mass

      Risposta chiara, cristallina. Grazie a te e Stefano. Ero certo di chiarire il dubbio rapidamente 🙂

  • Ott 15th 201121:10
    by Stefanog

    Stefanog

    difficile risponderti, per il semplice fatto che la colonna delle ripetute brevi e’ scritta in modo i comprensibile … comunque credo che lo stesore della tabella volesse dire da 5″/km 30″/km più’ veloce del ritmo dei 10K a seconda della lunghezza delle ripetute brevi
    e dallo stato di allenamento e alla vicinanza alla gara di mezza maratona (più’ ti avvicini alla mezza più devi cercare di correre le ripetute vicino al passo mezza).

    • Ott 15th 201122:10
      by x-mass

      Grazie Stefano, direi che la tua interpretazione è più che sensata.
      Per quanto riguarda la tua ultima frase “più’ ti avvicini alla mezza più devi cercare di correre le ripetute vicino al passo mezza”, vuol dire che se le prime ripetute, intendo quelle lontano dalla data della mezza le faccio a 30″/km o giù di li più veloci del ritmo 10K, le ultime ripetute, ovvero quelle che farò in prossimità della data della gara, dovrò farle a 5″/km più veloci del passo 10K?

  • Rispondi