↓ Archivi ↓

Posts Tagged → Nikeplus

L’ aggiornamento da Nikeplus è tornato

Almeno in parte…
Vedrete dei combiamenti sulla vostra pagina.
I tasti di aggiornamento da Nike sono scomparsi. In più invece troverete dei campi in cui inserire le vostre credenziali per l’a utenticazione al sito Nike, non essendo più possibile rendere il vostri profilo pubblico di default, ogni volta che vorrete esportare una nuova corsa la richiesta andrà fatta dopu un processo di autenticazione. Le password che immetterete saranno cifrate nel db e non saranno utilizzabili se non dallo stesso.
Fatto questo l’ interfaccia cambierà ulteriormente, e troverete un campo per inserire un ID, quello della singola corsa. Per trovarlo il procedimento è lo stesso di quando si importano le corse da Garmin, dovete individuare il numero di 10 cifre alla fine dell’ url quando state visualizzando la corsa che volete esportare sul sito Nike.
Copiatelo e incollatelo nella casellina per poi cliccare sul tasto “carica la corsa da Nike”.
Per il momento sarà possibile importare solo i dati di base della corsa, sarà inserita nel diario e nel calendario ma non ci sarà un grafico. Non ci sarà inoltre il caricamento di tutta la storia delle vostre corse, ma dovrete agire singolarmente sulle corse.
Per il momento… Quello richiederà ancora un po’ di lavoro.

Informazioni Sensore Nike+ e iPhone4

Ciao, qualche giorno fa, dopo essermi iscritto al sito della nike, ho scaricato l’app sull’iphone4 e l’ho provata in strada (non correndo). Ho visto che non va poi tanto male e, pur non privandomi dell’amato forerunner, ho pensato di provarlo in qualche allenamento.

Mi ha incuriosito poi il sensore nike+ con il quale potrei registrare gli allenamenti in palestra, ed ho cercato qualche informazione in più. Ho trovato però in rete un po di informazioni piuttosto confuse e non sono riuscito a capire se il sensore funziona anche con l’iphone4 (molto parlano solo di 3GS) e se è sufficiente acquistare il sensore o serve il kit completo.

Sono sicuro che tra di voi c’è qualcuno che fa uso di queste “tecnologie” e riuscirà a darmi le opportune risposte

A proposito, qualcuno sa anche dove è possibile acquistare il sensore a Roma?

Grazie